Scarafaggi nella cultura e nei media

cartone animato maledetti scarafaggiTroviamo molti riferimenti a scarafaggi e blatte nella nostra cultura, per questo motivo anche molti artisti in ogni ambito hanno preso ispirazione da questi insetti. È divertente andare a scovare queste particolarità nel cinema, nella musica e anche nei videogiochi.

    • In Starcraft 2, un famoso videogioco di strategia in tempo reale, la blatta è un unità terrestre Zerg che sputa acido sui nemici;
    • Nel “La Metamorfosi” di Franz Kafka, un brano di letteratura italiana del 1915 studiato spesso anche a scuola, il protagonista si risveglia trasformato in uno scarafaggio;
    • Pino Daniele nella sua celebre canzone “O scarrafone” paragona metaforicamente lo scarafaggio ad una persona brutta esteticamente;
    • La canzone messicana “la cucaracha” è diventata internazionale e parla appunto di uno scarafaggio;
    • I Gem Boy, un noto gruppo italiano famoso per le parodie di altre canzoni, ha intitolato un proprio brano “Capitan Blatta”;
    • Nel mondo dei cartoni animati la saga dei “Maledetti Scarafaggi” sopravvive ormai da decenni. Nato nel 1993 questo cartone animato, che narra le vicende di 3 scarafaggi dispettosi, è famoso e trasmesso tuttora;
    • Nel celebre film “Man in Black”, lantagonista è un extraterrestre scarafaggio;
    • In altri film come “Creepshow”, “Mimic” e “Il pasto nudo” le blatte sono centrali nello sviluppo cinematografico;
    • Nel celebre film “Indiana Jones e il tempio maledetto” il protagonista è costretto a mangiare scarafaggi giganti, che risultava anche essere un piatto prelibato.