ATTENZIONE ATTACCO AEREO!
Non immaginarti una cosa simile! Gli scarafaggi volanti esistono ma raramente volano. Preferiscono spostarsi a terra dove sono anche più veloci. Inoltre non le chiamerei proprio blatte volanti, semmai plananti. Questi scarafaggi infatti non sono in grado di spiccare il volo ma possono planare se si trovano in una posiziona rialzata. Inoltre STATE TRANQUILLI, gli scarafaggi hanno paura degli esseri umani quindi saranno propensi a scappare. E’ molto raro che uno scarafaggio possa volarvi addosso!

Nei prossimi paragrafi scoprirete come distinguere ed eliminare i tre tipi di scarafaggi volanti in circolazione.

Blatta americana o Blatta rossa

scarafaggi volanti i tipiLa prima categoria di scarafaggio volante di cui trattiamo è quella delle blatte rosse. Questi scarafaggi volanti sono tra i più grossi in circolazione e possono raggiungere da adulti i 6 cm. Come dice anche il nome hanno un colore rosso e sono in grado di volare. Da piccole le blatte rosse sono senza ali e perciò risultano incapaci a fuggire. Gli adulti invece hanno ali funzionanti e possono volare per brevi distanze. Se partono da un luogo alto, come un albero, possono planare per una certa distanza. Tuttavia, nonostante la loro capacità di farlo, gli scarafaggi americani non volano regolarmente. Essi, nonostante siano la specie di scarafaggi con più attitudine al volo, possono infatti correre molto velocemente. Gli scarafaggi americani sono una specie di parassiti che vivono soprattutto all’aperto e si muovono all’interno solo quando le condizioni diventano dure o il cibo è scarso. Preferiscono vivere in ambienti umidi ma riescono anche a sopravvivere in zone secche se sono disponibili cibo e acqua.

Tra qualche paragrafo ti spiegherò come eliminare in modo definitivo le blatte da casa.

Blattella Germanica o Fuochista

Di questo tipo di blatta ne ho parlato esaustivamente in un precedente post. Non si può proprio considerare uno scarafaggio volante in quanto, nonostante abbia le ali, non le utilizza quasi mai. Questo tipo di blatta è diffusa in tutto il mondo e si identifica dal colore marrone con due strisce scure longitudinali sul dorso. La loro dimensione inoltre è molto inferiore a quella delle blatte rosse e in linea di massima non raggiunge più dei 2 cm di lunghezza.

Scarafaggio nero o blatta orientale

scarafaggi volanti orientaleQuesto insetto è caratterizzato dal colore nero e da una dimensione media. Mentre le ali sono assenti negli esemplari femmine, viceversa nei maschi ricoprono circa 3/4 della lunghezza dell’addome.
Anche se il loro habitat naturale è all’aperto, possono infestare le nostre case in estate; in tal caso tendono a rimanere nei piani inferiori. Come altre specie di scarafaggi, le blatte nere sono onnivore e prosperano cibandosi delle briciole o di altri avanzi ma anche di piante e animali morti. Quindi PULITE LA CUCINA! Gli scarafaggi orientali tendono a radunarsi in gran numero presso le fonti di acqua. E IL BAGNO!

Eliminare gli scarafaggi volanti

Ed ecco la parte più importante di questo post; eliminare gli scarafaggi volanti infatti è essenziale per la nostra salute. Questi infatti possono essere portatrici di varie malattie come l’Epatite, l’E.coli e la Salmonella.

I metodi per eliminare un eventuale infestazione possono essere vari. Ho spiegato ampiamente QUI quali siano i prodotti più adatti ad ogni situazione, ma voglio consigliarne  altri specificatamente per gli scarafaggi volanti.
Le esche a gel sono senz altro i prodotti migliori contro le blatte volanti, questi infatti non uccidono solo il singolo scarafaggio ma contaminano tutta la colonia eliminando tutti gli esemplari.

Queste esche a gel vanno applicate, anche solo in piccole gocce, nella zona dove possono trovarsi gli scarafaggi. Spesso i luoghi migliori sono vicino ai punti di entrata della casa come porte, finestre, sotto i lavandini, fessure presenti nel muro o nei battiscopa. Bisogna anche ricordarsi che dopo qualche tempo il gel svanisce all’aria. Quindi per una maggiore efficacia contro le blatte è necessario sostituirlo di tanto in tanto. Inoltre prestate attenzione se avete bambini piccoli o animali domestici in casa. Il gel non dovrebbe essere dannoso per l’uomo e gli animali, ma si tratta comunque di una sostanza chimica che è sempre meglio evitare di toccare o ingerire!

In conclusione vi consiglio di agire subito se avete avvistato scarafaggi volanti o non  in casa. Tutti i tipi di scarafaggi sono infatti dannosi sia per la nostra salute che per le nostre proprietà. La cautela non è mai troppa contro questi parassiti. Un solo scarafaggio infatti può deporre dalle 40 alle 50 uova; capite che, se si è lenti ad agire, il rischio di infestazione aumenti esponenzialmente.

1 thought on “Scarafaggi volanti e blatte rosse, riconoscerle ed eliminarle!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *