Scarafaggi blatte in cantina e garage! Come eliminarli definitivamente!

Non c’è niente di più DISGUSTOSO di scoprire che la tua cantina è stata segretamente infestata da ospiti indesiderati, specialmente quando quegli parassiti sono gli scarafaggi! La buona notizia è che non è così complicato sbarazzarti di loro. Eliminare le blatte dalla TUA cantina è facile, basta rendere questo ambiente un posto scomodo in cui vivere.

Quando prolificano gli scarafaggi

blatte in garageGli scarafaggi hanno bisogno di tre cose per sopravvivere: calore, umidità e cibo. Specie diverse hanno esigenze specifiche, ma in generale, se vuoi scoprire dove si nascondono gli scarafaggi nel tuo garage, controlla le aree in cui è buio e umido. Bidoni della spazzatura e materiali riciclabili che non vengono sciacquati prima della conservazione forniscono ampie fonti di cibo per gli scarafaggi, che possono nidificare nelle vicinanze.
A volte gli scarafaggi nella cantina sono semplici vagabondi ribelli che sono riusciti a entrare durante la notte, quindi non farti prendere dal panico se vedi uno scarafaggio nel tuo garage e non trovi la tana. Potrebbe essere solo di passaggio; ma se ne vedi più di uno o la situazione si ripete allora bisogna passare alle maniere forti.
Tenere a bada gli scarafaggi è un processo continuo e persino nelle case pulite possiamo trovare scarafaggi a volte. Per vincere la battaglia degli scarafaggi la prima cosa da fare è PULIRE. Spesso, se elimini le aree che danno riparo alle blatte, moriranno per mancanza di cibo o per la mancanza di un ambiente adeguato.

Eliminare le blatte dalla cantina

1)VELENO!

La soluzione senz’altro più facile è quella di utilizzare un veleno o una trappola che risolva definitamente il problema blatte in cantina. Gli scarafaggi saranno attirati da trappole o veleni, ingeriranno una sostanza velenosa e moriranno. Questo è il metodo più semplice, economico ed efficace. Ho recensito molti prodotti per eliminare le blatte. Bisogna però fare molta attenzione in quanto i veleni sono dannosi per gli esseri umani e per gli animali domestici. Molte volte sconsiglio questi prodotti a favore dei repellenti a ultrasuoni se avete bambini o animali domestici. In questo caso, se la cantina o il garage non è accessibile ai bambini potete utilizzare i veleni senza problemi.

ATTENZIONE se avete animali domestici: spesso i nostri animaletti, specialmente i gatti, giocano con i cadaveri degli insetti. Se avete utilizzato il veleno per eliminare gli scarafaggi in garage dovete stare attenti che il gatto o cane non ingerisca l’insetto morto perché contiene ancora veleno e può intossicare l’animale.


2) Repellente a ultrasuoni

Se per qualche motivo non volete usare veleni o pesticidi, per esempio se avete animali domestici, il prodotto che vi consiglio maggiormente è un repellente a ultrasuoni. Questo apparecchio a ultrasuoni allontana tutti gli insetti, blatte comprese, tramite l’utilizzo di ultrasuoni e onde elettromagnetiche. Non uccide gli insetti, ma li allontana, ciò è comodo perché non dovere raccogliere i disgustosi cadaveri di blatte morte in garage. E’ 100% sicuro per i bambini e gli animali domestici, allontana anche altri insetti e i consumi sono bassissimi.

Di tanti repellenti che ho provato Pest Away è il migliore per i risultati che riesce ad ottenere. Ci sono modelli più economici che hanno ultrasuoni deboli e sono praticamente inutili, funzionano solo per le zanzare (che sono più sensibili) ma falliscono quando si parla di blatte. Con Pest Away andate sul sicuro. Acquistandolo del link qui sotto otterrai uno sconto del 50% riservato agli utenti di questo sito web.
repellente ultrasuoni Pest Away

3)Eliminare le scatole di cartone.

Le scatole di cartone e i sacchetti di carta sembrano innocui ma in realtà sono terreno fertile per scarafaggi e altri parassiti. Le blatte possono cibarci di praticamente qualsiasi cosa, tra queste ci sono alcuni tipi di cartone e la colla degli adesivi. Certo, preferiscono una bella fetta di salame, ma sono animali che PURTROPPO si accontentano di poco e possono sopravvivere in condizioni impossibili! Ti invito quindi a controllare dentro ai cartoni e ai sacchetti di plastica. Potresti anche trovarne di morti… probabilmente è stato grazie al VELENO!

3)Rimuovi la spazzatura

Se appoggi la spazzatura, anche momentaneamente, in cantina questa è un abitudine che devi assolutamente toglierti. Stai praticamente aprendo un buffet per gli scarafaggi. Prendi subito quella spazzatura e gettala! Se proprio non puoi, perché magari nel tuo comune fanno la raccolta differenziata e ritirano la spazzatura solo una volta a settimana, cerca di “sigillare” il coperchio del bidone. Puoi fare ciò con un semplice elastico o mettendo un peso sopra al coperchio. Questo fa in modo che il bidone sia inaccessibile alle blatte.

scarafaggi in cantina

4)Rimozione delle fonti di umidità

E’ l’ultimo consiglio ma IL PIÙ IMPORTANTE… dopo comprare i veleni o repellenti a ultrasuoni! Come tutti gli esseri viventi le blatte possono resistere diversi giorni/mesi senza mangiare, ma l’acqua è necessaria a loro molto più spesso. Elimina le perdite e l’umidità e gli scarafaggi non infesteranno più la tua cantina. Questo discorso è valido soprattutto per quelle cantine o garage che hanno lavandini o tubi. A volte tubi flessibili o termosifoni e lavandini che perdono acqua possono essere proprio la causa scatenante di un infestazione di blatte in cantina. Asciuga queste aree e rimuovi l’umidità nel migliore dei modi. GLI SCARAFAGGI NON POSSONO VIVERE SENZ’ACQUA!

Conclusione

Per prima cosa trasforma il tuo garage o cantina in un posto ostile per gli scarafaggi, probabilmente non ne vedrai più. Se hai ancora problemi, ricordati di comprare i VELENI o il REPELLENTE A ULTRASUONI. Nonostante ciò anche se le esche, le trappole e i repellenti per insetti possono eliminare le blatte rapidamente, questi parassiti continueranno a tornare se non rimuoverai le cose che li attirano. È possibile prevenire nuove infestazioni ispezionando e riparando le guarnizioni delle porte del garage, sigillando il rivestimento attorno alle porte e attorno a qualsiasi finestra del proprio garage e lasciando all’esterno scatole di cartone e sacchetti di carta.

Potrebbe anche interessarti:

Blatte in campeggio, come eliminarle;
10 Curiosità sulle blatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *